Il Carnevale

Il Carnevale a Guspini è sempre stato un evento molto noto che coinvolgeva tutta la cittadina attraverso le pariglie per le vie principali del paese e la sfilata con l’antica maschera tipica guspinese: “Cambas de Linna”.
Il termine Cambas de Linna (gambe di legno) deriva dai particolari trampoli indossati insieme a un abito di juta, il fazzoletto rosso (su “muccadori”) e la maschera dorata. Inoltre circolano ricoperti di carbone e con delle canne a cui sono legate le tipiche campane sarde. Vengono accompagnati da una guida in maschera chiamata “Sa Garrotta” che funge come una sorta di pastore che conduce il proprio gregge e lo tiene a bada. Tutt’oggi Is Cambas de Linna fanno da apripista alla sfilata annuale.

Il Carnevale viene organizzato dalla PRO LOCO fin dal 1992, con l’obiettivo di far rinascere a Guspini una tradizione in altri tempi molto viva che era, ed è ancora un momento di divertimento e di aggregazione per tutti. La manifestazione nel tempo è cresciuta d’importanza fino a coinvolgere migliaia di ragazzi che, organizzati in gruppi via via sempre più numerosi, contribuiscono a dar vita ad un Carnevale importante, in grado di richiamare a Guspini tanti visitatori.
Di anno in anno è stata perfezionata la tecnica di costruzione dei carri e la struttura coreografica e diversi anni viene organizzato un raduno chiamato “CARNEVALINAS” che vede la partecipazione di carri allegorici provenienti da tutte le province sarde.

 

Torna agli eventi del paese

 

Torna alla home

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian