Amministrazione

Dal 1992 l’Associazione Turistica Pro Loco di Guspini sta conducendo una sfida importante per il futuro del nostro comune: Guspini ha le potenzialità per affermare una identità turistica, che sia in grado di determinare un’attrazione sufficiente a farne un luogo che vale la pena visitare. Potenzialmente ogni comune della Sardegna, solo per il fatto di essere collocato in un “isola meravigliosa” può avere questi titoli, ma la realtà è molto diversa; oggi, in Sardegna, molti comuni che sono specificamente costieri sono riusciti a posizionarsi in questo panorama e diventare meta di visitatori. Da dove siamo partiti? Sicuramente da noi stessi, da quelle che sono le nostre risorse locali, i beni minerari, le tradizioni popolari, le produzioni tipiche locali, la cultura, la storia ecc. Su questi elementi abbiamo costruito iniziative e promozione che hanno portato Guspini e Montevecchio a essere un luogo riconoscibile, ma un futuro turistico per Guspini passa soprattutto per la sensibilità che avranno i cittadini del paese e in particolare l’Amministrazione Comunale. Un’attenzione che passa dal rispetto verso la storia e cultura del proprio paese e dalla volontà di crederci e investire.

Il direttivo

Il giorno 25 maggio 2018 si sono svolte le elezioni per il rinnovo degli organi direttivi della Proloco di Guspini per il quadriennio 2018/2022.

Nel Consiglio di Amministrazione sono stati eletti:

  • Virdis Angelo, Dessì Rossella, Tuveri Elvio, Frau Marinello, Serpi Maria Giuseppa.
  • Sanna Marta (rappresentante eletto per la maggioranza consiliare)
  • Cogoni Simona (rappresentante eletto per la minoranza consiliare)
  • Revisore dei conti: Ruggeri Ruggero
  • Collegio dei Probiviri: Porceddu Emilietta, Garau Nicola, Garau Fabio 

Nella prima riunione dell’11 giugno 2018 il CdA all’unanimità ha eletto il Presidente, il Segretario e il Tesoriere, come da adempimenti di cui all’art.10 dello Statuto.

  • Presidente: Tuveri Elvio
  • Segretario: Frau Marinello
  • Tesoriere: Virdis Angelo

    Qui in allegato lo Statuto della Pro Loco

 

Torna alla home

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian