Pro Loco Guspini

Ti aspettiamo alla fiera OviCaprina il 28 e 29 maggio 2016

23/05/2016

Il mondo dell’allevamento, con la filiera del latte carne e lana, costituisce un elemento di grande importanza per l’economia agricola del nostro territorio.

Ovicaprina è una fiera mercato che l’Amministrazione Comunale dedica alla valorizzazione e promozione del patrimonio zootecnico del territorio, costituito da oltre 40.000 capi ovi-caprini.

Questa prima edizione vuole essere un primo processo di collaborazione degli enti coinvolti con gli allevatori, con la finalità di far conoscere le realtà aziendali agricole operanti nel territorio e, nel contempo dare impulso al valore economico, etico e culturale che queste rappresentano per il territorio e per la loro qualificazione. Solo coniugando la partecipazione attiva delle istituzioni con le proposte degli attori principali del settore agricolo si può davvero essere determinanti per lo sviluppo di un contenitore strategico come quello del mondo agricolo.

Ovicaprina è una possibilità tangibile di incontro, di scambio e di formazione; un luogo ove sarà possibile attivare relazioni tra le imprese, la società e i giovani, con lo scopo di sollecitarne un ruolo attivo nello sviluppo delle attività agricole e potenziarne lo spirito imprenditoriale.

Grande attenzione è riservata anche ai giovani che potranno conoscere tutte le opportunità per la loro impresa.

PER GLI ESPOSITORI

Gli operatori del settore che intendono partecipare alla fiera dovranno compilare e inviare l'apposito modulo di adesione al servizio attività produtteve del Comune di Guspini.

OBIETTIVI

Innovazione, competitività, uso efficiente delle risorse.

Il comparto zootecnico sardo, quello ovicaprino in particolare, è uno dei più importanti d’Italia.
È particolarmente sentita, quindi l'esigenza di dotarsi di un Piano di Sviluppo Rurale che metta al centro l’impresa agricola superando l’idea dell’agricoltura come scelta lavorativa residuale.

Uno strumento di programmazione della politica di sviluppo rurale, finanziata dal FEASR, che definisce gli interventi regionali per il periodo di programmazione 2014/2020.

L’obiettivo è quello di creare un tessuto produttivo più strutturato, con aziende in grado di affrontare la sfida dei mercati nazionali ed esteri e che, grazie a bandi più snelli, siano facilitati gli investimenti aziendali.

Con l’entrata in vigore della nuova PAC 2014-2020, assisteremo a numerose novità per gli agricoltori.
Tra queste, spiccano alcuni concetti chiave:

pagamenti diretti,
greening,
agricoltore attivo e sostenibile.
Come si raggiunge la sostenibilità?

Aumentando il tasso di sostanza organica dei nostri suoli.
Diminuendo le emissioni di carbonio.
Utilizzando in maniera più efficiente l’acqua irrigua.
Razionalizzando l’uso della chimica.
Quali vantaggi per gli agricoltori?

Aumento del suo potenziale produttivo e della qualità dei raccolti.
Riduzione delle spese di coltivazione.
Miglioramento dell'ambiente di lavoro, della terra, dell’aria e dell’acqua.
Accedesso facilitato ai finanziamenti previsti nei Piani di Sviluppo Rurale.
Garanzia del 30% dei futuri pagamenti diretti.
PROGRAMMA FIERA

Sabato 28 maggio

Ore 9,30 Apertura Fiera presso Azienda Cooperativa Sa Zeppara

¨ Esposizione capi ovi-caprini
¨ Esposizione produttori legati alla filiera
¨ Esposizione macchinari agricoli
¨ Esposizione produttori agroalimentari e artigianali locali

Ore 10,00 Convegno "Imprenditoria giovanile comparto agricolo – Misura 6.1 del P.S.R." e “Nuova Riforma PAC – Pagamenti diretti e PSR”

Ore 16.00
Il latte e la magia dei colori
Annalisa Lecca, Fattoria Didattica Alba

Fiocchi Filati, colori e tinture naturali della lana e della pecora.
Graziella Caria di Nuove Tecnologie.

Ore 17,00 Battesimo della Sella a cura dell’Associazione “ Cavalieri Guspinesi “
Ore 20,00 Chiusura fiera
------------------------------------------------------------------------------

Dalle ore 9 alle ore 13.oo presso l'Istituto d'Istruzione Superiore Alessandro Volta - Guspini
A cura degli studenti e degli insegnanti dell’Istituto
e l’Associazione Nazionale La Casa Verde CO2.0
Fratello Rifiuto Sorella Architettura
Per una ecologia della sobrietà e della sincerità (ispirati dall’enciclica sull’ambiente di Papa Francesco)

Progettare e Guardare il mondo con gli occhi delle pecore delle api delle querce degli ulivi e del mare
Officina Laboratorio pratico di bioedilizia per una architettura
100% petrol free per il benessere animale
Coordinatori Mauro Serra, Daniela Ducato, Marco Cau ingegnere.
e la collaborazione del team tecnico EDILANA EDILATTE EDITERRA EDIMARE prodotti con certificazione etica ambientale ANAB ICEA filiere Edizero Architecture of Peace

Domenica 29 maggio

Ore 9,30 Apertura Fiera presso Azienda Cooperativa Sa Zeppara

¨ Esposizione capi ovi-caprini
¨ Esposizione produttori legati alla filiera
¨ Esposizione macchinari agricoli
¨ Esposizione produttori agroalimentari e artigianali locali

10,00 Convegno

"Scenari futuri dell’allevamento ovi-caprino del territorio. Riproduzione, alimentazione, gestione degli erbai con il pascolamento ad ore, genetica, foraggicoltura. Valorizzazione della lana di pecora”.

Ore 10.30
Il latte e la magia dei colori
Annalisa Lecca, Fattoria Didattica Alba

Ore 15.00
Fiocchi Filati, colori e tinture naturali della lana e della pecora.
Graziella Caria di Nuove Tecnologie.

Il latte e la magia dei colori
Annalisa Lecca, Fattoria Didattica Alba

Ore 17,00 Battesimo della Sella a cura di “ Cavalieri Guspinesi


PROGRAMMA CONVEGNO

Sabato 28 maggio

"Imprenditoria giovanile comparto agricolo – Misura 6.1 del P.S.R." “ Nuova Riforma PAC – Pagamenti diretti e PSR”

Ore 10,00 Apertura Lavori
¨ Saluti Autorità
¨ Interventi:
¨ D.ssa Maria Ibba Direttore Generale Agenzia LAORE
¨ Dott. Giovanni Ibba Direttore Generale ARGEA
¨ Dott. Tommaso Betza - Agenzia LAORE

Apertura dibattito

Ore 13,00 Chiusura Lavori

Domenica 29 maggio

"Scenari futuri dell’allevamento ovi-caprino del territorio. Riproduzione, alimentazione, gestione degli erbai con il pascolamento ad ore, genetica, foraggicoltura.
Tracciabilità della filiera (carne latte lana). Protocollo di filiera

Ore 10,00 Apertura Lavori

¨ Saluti Autorità
¨ Interventi:
¨ Responsabile Servizio medico Veterinario ASL n. 6 Sanluri
¨ Dott.ssa Maria Sitzia AGRIS
¨ Associazioni di categoria
¨ Daniela Ducato filiere Edizero Architecture of Peace
¨ Apertura dibattito

Ore 13,00 Chiusura lavori

Sarà presente l’Assessore all’Agricoltura Elisabetta Falchi

Durante la manifestazione, alle 13.30, è prevista la possibilità di usufruire del servizio ristorazione a cura dell’agriturismo Su Dominariu, che preparerà un pranzo a menù fisso, a base di prodotti locali a km zero, al costo di euro 15,00 a persona.

Documenti allegati

Allegato   Visualizza il File .pdf

 

indietro

Associazione Turistica Pro Loco - Via San Nicolo' - 09036 Guspini (Cagliari) - Sardegna

@eon