Guspini diventa centro di riferimento per la gestione degli aiuti. Una pagina dedicata alle infromazioni utlili per contribuire alla missione umanitaria per l’Ucraina

Il Comune di Guspini, infatti, a sostegno della missione umanitaria e della Associazione Ucraina di Cagliari, patrocinata dal Consolato Ucraino di Cagliari, impegnata nel mettere in salvo profughi ucraini e nell’approvvigionamento di viveri e vestiario sul fronte ucraino sarà uno dei quattro hub di riferimento insieme ai comuni di Elmas, Iglesias e Tempio Pausania.

In particolare:

  • la Proloco,
  • la Protezione civile “Gentilis”,
  • l’Auser
  • Volontari di altre associazioni cittadine

saranno impegnati a partire da domani, 23 marzo e per tutta la durata dell’emergenza, nella raccolta e stoccaggio di beni di prima necessità di cittadini/e e Comuni interessati a contribuire alla situazione di emergenza.


Beni di prima necessità

Beni

Consulta l’elenco >>


Punti di prima raccolta:


sede Proloco, via S. Nicolò n.17 
da lun a ven dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18


sede Auser
, via Togliatti n.1 
da lun a ven dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19


Per ulteriori informazioni

e-mail: prolocoguspini@gmail.com; 
cell: 334 2372367