Anche quest’anno il Comune di Guspini celebra il 25 Aprile con un fitto programma di iniziative culturali per il secondo anno a distanza, date le limitazioni della zona rossa.

A 76 anni dalla Liberazione dal nazifascismo, si prova a dare profondità alla Memoria e a continuare a trasmetterla ricordando una parte fondamentale della nostra storia collettiva che attraverso la Resistenza restituì dignità ad un Paese oppresso lottando per la libertà di cui oggi godiamo. Libertà che costò il sacrificio di tante vite umane.

Il programma avrà inizio la mattina – ore 11 – con la Maratona della Memoria in diretta Facebook, sulla pagina istituzionale del Comune di Guspini, dal Comune di Stazzema (uno dei luoghi simbolo della Resistenza antifascista nonché Comune promotore della Proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda nazista e fascista) gemellato, per l’occasione, col Comune di Guspini.

Appuntamento alle 19.30 per l’evento “Siate felici – Lettere e letture della Resistenza” a cura di Antas Teatro con Giacomo Casti e le musiche di Frantziscu Medda Arrogalla, regia video di Matteo Carboni. Il reading sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina istituzionale del Comune di Guspini e su Guspinitv

I testi proposti, le lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana, sono una delle pagine più belle della Storia e della Letteratura italiana contemporanea. Sono parole importanti, di amore e di nostalgia nei confronti dei propri cari, parole  che a volte esprimono serenità nell’aver fatto il proprio dovere, altre volte il rimpianto di non aver fatto abbastanza.

Il Comune di Guspini aderisce inoltre all’iniziativa dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) “Strade di Liberazione”, invitando i cittadini e le cittadine a deporre un fiore, a partire dalle ore 16, nelle vie e nelle piazze dedicate ad antifasciste/i e partigiane/i.

Sarà poi disponibile la visione del documentario “La donna nella Resistenza”   di Liliana Cavani

***

Domenica 25 aprile 2021 | ore 11 | Maratona della Memoria, diretta dal Comune di Stazzema in collegamento sulla pagina Facebook istituzionale del Comune di Guspini

Domenica 25 aprile 2021 | ore 16 | Iniziativa ANPI “Strade di Liberazione”;  documentario “La donna nella Resistenza” di Liliana Cavani.

Domenica 25 aprile 2021 | ore 19:30 | “Siate felici – Lettere e letture della Resistenza” con Giacomo Casti e musiche di Frantziscu Medda Arrogalla.
Regia video di Matteo Carboni. A cura di Antas Teatro.

***

[L’iniziativa fa parte della rassegna #culturaction promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Guspini, in collaborazione con l’Anpi, il Comune di Stazzema e la Proloco Guspini]